B Futura


La creazione di una piattaforma dedicata allo sviluppo infrastrutturale nasce dall' esigenza di dare una nuova casa ai tifosi e agli appassionati di calcio.

B Futura è il progetto attraverso il quale la Lega Nazionale Professionisti Serie B fornisce alle società affiliate gli strumenti necessari per la realizzazione e l'ammodernamento di stadi e impianti sportivi.

In un contesto favorevole rispetto al passato, grazie anche alla legge sugli stadi del 27/12/2013, siamo convinti che tramite l’utilizzo di un approccio di “sistema”, B Futura possa costituire uno dei punti di riferimento nel processo di sviluppo infrastrutturale del calcio italiano.

La piattaforma B Futura è accessibile alle Società affiliate alla Lega Serie B ma anche a tutte quelle realtà sportive che volessero avvalersi dei suoi servizi e know how.

Vision


Lo Stadio della Serie B

Stadi da 10.000 – 20.000 spettatori, con un costo compreso tra i 1.000 e i 2.000 euro a posto, che possano essere realizzati grazie ad un iter amministrativo certo, conseguito attraverso il Project Financing o la Concessione, e caratterizzati da servizi sviluppati ad hoc al fine di migliorarne gli aspetti di funzionalità, sicurezza, connettività, accessibilità, impatto ambientale ed interazione tra i tifosi.

La realizzazione di questa tipologia di impianti è possibile grazie ad un mix tra le diverse fonti di finanziamento ed i vari strumenti di accesso al credito disponibili.

Tutto questo è lo stadio sostenibile della Serie B, analizzato e descritto in un vero e proprio manuale, realizzato al fine di fornire ai nostri club delle linee guida sull’impiantistica sportiva come primo step del progetto B Futura.


Perché costruire uno stadio moderno

Un impianto moderno, costruito secondo i parametri ed i criteri che questo dossier cerca di determinare e indicare, può incidere su una serie di vantaggi e opportunità per il Club sportivo. Per facilità di analisi e valutazione possiamo riassumere dieci vantaggi nelle seguenti aree:


Fonti di ricavo tradizionali: biglietti, abbonamenti, aree corporate, nuovi target (famiglie, giovani, donne).
Fonti di ricavo alternative: sponsoring, naming rights, catering, merchandising, eventi, museo del Club, tour dello stadio, ecc.
Fonti di ricavo extrasportive: sale conferenze, ristorazione, parcheggi, fitness center, eventi non sportivi (concerti, fiere, raduni, ecc).
Bilancio: consolidamento patrimoniale del Club attraverso investimento di carattere immobiliare.
Brand awareness: rafforzamento valore della marca e dell’immagine del Club.
Supportership: fidelizzazione dei tifosi esistenti ed intercettazione di nuove tipologie (giovani, famiglie, bambini, VIP, pensionati, ecc), tecnologie di fan engagement.
Appeal televisivo: miglioramento delle condizioni di ripresa e broadcasting dell’evento.
Sicurezza reale e percepita: innalzamento degli standard di sicurezza dell’impianto (pre-filtraggio, tornelli, videosorveglianza, posti a sedere individuabili, ecc).
Sviluppo di politiche di public relationship e lobby: aumento delle occasioni di incontro in aree di ospitalità tra decision makers (politici, imprenditori, manager, dirigenti sportivi ecc).
Tempi di permanenza: aumento del tempo di permanenza dei tifosi all’interno dell’impianto con ottimizzazione del deflusso e aumento ricavi da catering, merchandising, hospitality, ecc.


La Piattaforma


Il Report

B Futura si compone di differenti tipologie di approfondimento: il primo passo è stato compiuto attraverso la realizzazione di un Report, un vero e proprio manuale, che possa essere in grado di individuare le linee guida necessarie allo sviluppo e all'implementazione di uno stadio o di un centro di allenamento a misura di una Squadra di Serie B.

Il Report della Piattaforma, progetto della durata di 3 anni, è stato realizzato in 6 mesi e presentato integralmente in forma riservata ai Presidenti dei 22 Club associati con un primo documento di 380 pagine. L'analisi si è arricchita delle nuove 7 realtà che ogni anno sono entrate a far parte della Lega.

 

Il Report B Futura è articolato in due parti:

Nella prima parte, viene condotta un’analisi generale sullo stato infrastrutturale degli stadi della Serie B, analizzando gli impianti e confrontando le performance italiane con quelle delle quattro maggiori leghe europee di seconda divisione (Inghilterra, Germania, Spagna e Francia). Sono inoltre analizzate le fasi del processo di sviluppo di uno stadio e individuati i professionisti che ne rendono possibile l’attuazione. Completano infine l’analisi quattro casi di successo di nuovi stadi europei.

La seconda parte, che rappresenta il cuore del progetto, è articolata in cinque macro moduli che ricalcano l’approccio metodologico relativo alle tipiche fasi del processo di sviluppo degli stadi. Ogni modulo della seconda parte è, inoltre, supportato dal contributo diretto di un partner istituzionale. Ciò ha permesso di arricchire la trattazione di ogni argomento con un approccio pratico, tramite la presentazione di esempi e consolidate best practices di settore sviluppate in anni di esperienza professionale.

Obiettivi

L’obiettivo della Piattaforma è quello di aiutare le Società ad affrontare il problema infrastrutturale, attraverso l’elaborazione di un modello di sviluppo:

Fornendo certezze sul procedimento amministrativo e nel rapporto fra Club ed Enti locali
Proponendo uno schema razionale, dimensionato alla realtà italiana e con bacini di utenza tipici di una squadra di Serie B, rispettoso dell’ambiente, tecnologicamente all’avanguardia e fondato su un Business plan sostenibile e in grado di essere finanziato da risorse private

Scarica qui l'executive summary

Team

Il progetto B Futura è ideato e pianificato dalla Lega Serie B, attraverso la creazione di un’area dedicata e si occupa di seguire sia la realizzazione del Report B Futura e di altri approfondimenti su tematiche specifiche legate all’impiantistica.

Il Report B Futura è stato realizzato con il supporto dell’advisor KPMG Sports Advisory, società specializzata nella consulenza strategica a Club e Federazioni sportive per la realizzazione di stadi, arene e progetti polifunzionali, e con lo studio Legale e Tributario CBA relativamente all’iter amministrativo.

Sono stati inoltre coinvolti nel progetto cinque partner istituzionali con il chiaro intento di preservare la Piattaforma da caratteri commerciali:


UNIONCAMERE, l’organismo pubblico che raggruppa le Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura delle Provincie italiane
ANCI, l'Associazione Nazionale dei Comuni Italiani
ANCE, l’Associazione Nazionale dei Costruttori Edili
FINMECCANICA, azienda italiana leader nel settore delle alte tecnologie
ICS, l’Istituto per il Credito Sportivo
Inoltre, con l’intento di coinvolgere e sensibilizzare le istituzioni nazionali, si uniscono alla redazione del progetto anche il Ministero dello Sviluppo Economico, il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e l’Osservatorio sulle Manifestazioni Sportive del Ministero dell’Interno.
advisor:
partners:


Consulenza


Approccio



Studio di fattibilità

Lo studio di fattibilità per lo sviluppo di un nuovo stadio si compone di diverse fasi caratterizzate dall’analisi di tutti i fattori che concretamente o potenzialmente impattano sulla costruzione di un nuovo impianto.

Lo step iniziale è costituito da un incontro preliminare con il Club volto a definire il livello delle ambizioni e il programma di massima dello stadio, la sua mission, la struttura e la vision operativa e da un incontro istituzionale con le amministrazioni locali al fine di poter accogliere le esigenze della collettività e del territorio.


Analisi di mercato

Tramite l’analisi del contesto di riferimento, del mercato corporate e dei tifosi si definiscono prezzi di vendita, dimensioni dell’impianto e potenziale economico che tale struttura riuscirà a generare. Più specificatamente questi studi di settore saranno volti a meglio comprendere:

il mercato Corporate che rappresenta l’asset principale del Main Stand ed influenza in maniera sostanziale il Business Plan che è alla base dello studio di fattibilità.
il bacino d'utenza e le necessità e i comportamenti di spesa dei Tifosi.
il contesto in cui si andrà a collocare il nuovo impianto, le potenzialità attuali della provincia di riferimento e l’impatto del nuovo stadio sul territorio.

Definizione concept

Sulla base delle ricerche di mercato svolte, saranno definiti gli spazi e le caratteristiche tecniche del nuovo impianto, le tempistiche di realizzazione, il budget e i principi di gestione dello stadio, le eventuali strutture esterne coinvolte, la cubatura commerciale e gli stakeholder essenziali per la buona riuscita del progetto.

Business Plan

Le caratteristiche dell’impianto e le potenzialità del mercato e il concept individuato definiranno il Business Plan che si comporrà del piano economico-finanziario risultato dall’analisi dei parametri legati al nuovo stadio.



Progetto Preliminare

Una volta terminato lo Studio di Fattibilità, B Futura assiste i Club in quelli che sono gli step successivi propedeutici alla presentazione al comune di un progetto preliminare volto ad ottenere la dichiarazione di pubblico interesse.


Programme of Requirements

Tutte le precedenti analisi risultanti dallo studio di fattibilità convergeranno nella preparazione dello “Stadium Programme of Requirements” contenente i risultati dell’analisi funzionale dei differenti target group e dell’utilizzo potenziale della struttura da parte di ogni categoria interessata. Saranno definiti i requisiti spaziali, logistici e tecnici di ogni area.

Concept design

Master Plan del sito
Piani architettonici di ogni livello dell’impianto
Renders in 3D dello stadio


Servizi Aggiuntivi

Oltre alla consulenza iniziale volta a presentare il progetto presso le amministrazioni locali e ottenere il “pubblico interesse”, B Futura può assistere i propri Club durante tutto l’iter di progettazione, costruzione e gestione dello stadio. Grazie alla sua collaborazione con partner selezionati B Futura può fornire:

Assistenza durante la fase di progettazione definitiva
Assistenza durante la realizzazione dei lavori
Assistenza legale durante tutto l’iter
Wayfinding e segnaletica
Consulenza e vendita di pacchetti hospitality
Consulenza sulla gestione dell’impianto


Assistenza legale

L’assistenza legale fornita è mirata soprattutto a supportare il club ad inquadrare il rapporto con le amministrazioni locali, che comporterà la gestione o la proprietà dell’impianto, e il corretto iter amministrativo da seguire nelle fasi di presentazione della proposta e realizzazione dell’impianto.

Assistenza concept tecnologico

Altro aspetto che viene preso in considerazione è quello legato alla concettualizzazione tecnologica in fase di progettazione del nuovo impianto con particolare attenzione a sicurezza, comunicazione, mobilità e sostenibilità.









Progetti

F.C CROTONE

Nuovo Stadio: Studio di fattibilità' e Progetto preliminare

Continua a leggere

CAGLIARI CALCIO

Riqualificazione Stadio Sant'Elia: Studio di fattibilità e Progetto preliminare

Continua a leggere

PESCARA CALCIO

Riqualificazione Stadio Adriatico Cornacchia: Studio di fattibilità e Progetto preliminare

Continua a leggere

U.S AVELLINO 1912

Riqualificazione stadio Partenio Lombardi: assistenza iter legale e Progetto preliminare

Continua a leggere



Obiettivo Pubblico


Progetto

B Futura si pone come obiettivo non solo il riposizionamento del tema stadi e centri sportivi tra le priorità dei Club affiliati alla Lega, ma anche quello di affrontare la tematica della generale carenza di progetti ed iniziative legate al coinvolgimento diretto del pubblico al fine di favorire l’avvicinamento delle comunità di tifosi allo spettacolo sportivo.

Obiettivo Pubblico nasce dalla necessità di incrementare la presenza dei tifosi allo spettacolo della Serie B all’interno degli stadi e si rivolge dunque alle 22 Società di Serie B con l’intento di migliorare l’appeal del prodotto “Stadio - Serie B”.

Il progetto, realizzato in collaborazione con lo Studio Ghiretti, si articola in cinque azioni principali e vede la Lega Serie B come “centro di servizi” di alto livello per le Società associate:

Percorsi di formazione per il management e lo staff delle Società
Manuale operativo
Web Site - Centro di conoscenze e assistenza on-line
Gruppo di coordinamento
Info Center della Lega

News & Focus

VOTATO IL SI AL NUOVO STADIO SANT'ELIA

In Comune 25 favorevoli e un astenuto: 21.000 posti al coperto, sarà pronto dalla stagione 2019/20 e potrà ospitare ogni tipo di gara nazionale e internazionale


COMUNICATO: LA LEGA B E IL CAGLIARI CALCIO PER IL NUOVO STADIO

Il 5 Aprile si terrà un importante appuntamento nel Consiglio comunale del capoluogo sardo: sarà discussa e votata la dichiarazione di pubblico interesse dell'opera


PESCARA CALCIO

Preso atto dell’apposizione del vincolo sullo stadio da parte della Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio dell’Abruzzo, il Pescara Calcio e B Futura stanno lavorando ad un progetto alternativo


CAGLIARI CALCIO

La Conferenza di Servizi preliminare ha dato il via all'iter della nuova legge sugli stadi


Partner


Advisor


Partner istituzionali

Contatti

B Futura Srl
Indirizzo: Via Ippolito Rosellini,4 - 20124, Milano
Tel: 02699101 - Fax: 0269001460
*campi obbligatori
Nome*
Cognome*
Indirizzo
CAP
Provincia
Ragione sociale
Telefono
Email*
Messaggio*
Dopo aver preso visione della presente informativa sulla privacy acconsento al trattamento dei miei dati personali*
Invia una copia al mio indirizzo email
Invia